Vai al contenuto
Receta de cerveza: 5 consejos para elaborar una Barley Wine | Install Beer

Ricetta della birra:5 consigli per fare un Barley Wine

I vini d'orzo sono birre di origine britannica per cui gli inglesi si sono sviluppaticompetere con i vini dell'Europa meridionale, poiché il clima freddo e piovoso delle isole non era favorevole alla vita come il Mediterraneo. In questo senso, i produttori hanno ideato una birra alcolica, densa e dolce che avesse una certa somiglianza con certi vini dell'epoca. Fino ad oggi, alcuni homebrewer si sono lanciati nella replica dello stile spettacolare nelle loro case. Quindi ti daremo qualche consiglio.

Barley Wine

  • ¿Stai per fare un vino d'orzo americano o inglese Questa domanda è di vitale importanza, perché I vini d'orzo americano hanno un volume alcolico più elevato e più luppolo. Ciò significa che sono più amari delle loro sorelle europee. Inoltre, nell'aroma sarà presente l'utilizzo di luppolo americano con sentori di frutti tropicali e agrumi. Pertanto, scegli bene la quantità di malto e i tipi di luppolo che utilizzerai per creare una o un'altra variante.
  • Sebbene non sia obbligatorio, alcuni produttori professionali tendono a invecchiarli in botti. Dato che di solito non abbiamo botti di legno a casa, puoi farloaggiungere trucioli di quercia brindato che in precedenza hai macerato in altre bevande alcoliche come brandy, whisky o vino.
  • Sono birre alcoliche, ma grandi. È necessario utilizzare grandi proporzioni di malto, ma allo stesso tempoassicurati che il mosto contenga zuccheri non fermentabili. Si ottiene questo risultato con temperature di mosto e inoculando ceppi di lievito con un tasso di attenuazione non del tutto elevato.
  • I vini d'orzo non sono birre forti belghe o quadrupel. Sebbene siano anche birre alcoliche, il lievito non ha molta importanza nel vino barlwey. I lieviti utilizzati nella tradizione belga offrono ricordi fruttati, sterili e fenolici. Non cerchiamo nulla di tutto ciò in un vino d'orzo, mail malto deve prevalere. Inoltre, non aggiungiamo zuccheri o altri coadiuvanti diversi dal grano.
  • Il vino d'orzorichiedono lunghi tempi di maturazione. Raggiungono la loro versione migliore dopo un anno e anche due di riposo e richiedono almeno sei mesi per maturare.

Come puoi vedere, il vino d'orzo non è uno stile veloce da elaborare. Tuttavia, il risultato è molto soddisfacente, poiché la sua intensità e complessità lo rendono una gioia per coloro che sanno come scacciarlo. Goditi questo stile unico è nella tua mano. Ora, hai il coraggio di aggiungere la quercia immersa nel liquore. Userai il luppolo americano. Decidi tu!ides!

Barley Wine

Articolo precedente Ricetta della birra:quali sono le chiavi di una ricetta per fare un Brut IPA?
Prossimo articolo Vassoi:tipi e caratteristiche