Vai al contenuto
El consumo de cerveza artesanal crece en Catalunya | Install Beer

Il consumo di birra artigianale cresce in Catalogna

La società organizzatrice del Festival della birra di Barcellona, insieme alla GECAN Craft and Natural Beer Manufacturers Guild, hanno pubblicato per il terzo anno consecutivo ill rapporto socioeconomico sul settore della birra artigianale in Catalogna. Un altro germe della relazione è il Dipartimento di Agricoltura, Pesca e Alimentazione della Generalitat della Catalogna; e dimostra che così tante nuove fabbriche non appaiono più, ma che quelle esistenti sono rinforzate.

Questo rapporto include i dati corrispondenti all'esercizio finanziario 2018 e durante l'anno passato lo abbiamo verificatola produzione è aumentata del 20 rispetto al 20177. Il settore locale ha prodotto 4,8 milioni di litri rispetto ai 4 milioni dell'anno precedente. Questo aumento si verifica in un contesto di consolidamento dei progetti, poiché sono stati creati solo due nuovi centri di produzione rispetto al 2017. In altre parole, le fabbriche artigianali producono sempre più birra. Se lo dividiamo per fabbriche, la media di litri / anno è di 51.300 litri. Va anche notato che solo7 fabbriche rappresentano 42 della produzione di birra artigianale in Catalognaa.

Cervesa Catalunya

Per quanto riguarda il valore di mercato della birra artigianale in Catalogna, la cifra è di 43 milioni di euro. Ciò si traduce in a1.8 quota di mercato nel mercato della birrao. In altre parole, 1 su 50 speso per la birra va a un microbirrificio. Il dato cresce se lo confrontiamo con l'1,3 del 2017 e l'1 del 2016.16.

Per quanto riguarda l'occupazione nel settore, ha creato64 nuovi posti di lavoro nell'ultimo anno. Di questi, la metà sono legati alla produzione. In questo senso, la maggior parte dei birrai artigianali ha già un responsabile della produzione di birraio e un direttore commerciale del direttore delle vendite nella loro squadra.al).

Cervesa Catalunya

Se mettiamo la lente d'ingrandimento sulla varietà, nel 2018 sono state prodotte 1058 diverse birre artigianali in Catalogna. In altre parole, ogni microbirrificio offre una media di 12 prodotti diversi, tra i quali rilevanti le edizioni speciali. Anche,43 dei produttori invecchiano le loro birre in botti e 13 stabilimenti confezionano già in lattinea.

È chiaro che il settore della birra non smette di crescere in Catalogna anno dopo anno, perché lo èuna delle regioni della Spagna dove iniziò il movimento artigianale. In prospettiva dei prossimi anni, ci si potrebbe aspettare un aumento sia della produzione che della quota di mercato, ma per questo i produttori devono semplificare le procedure fiscali e sanitarie.

Cervesa Catalunya

Articolo precedente Il turismo della birra a Londra
Prossimo articolo Mappa della birra di Barcellona