Vai al contenuto
4 errores que debes evitar al dispensar una cerveza | Install Beer

4 errori da evitare nell'erogazione di una birra

COVID-19 colpisce indiscutibilmente il settore della birra, non solo a livello macro. La pandemia ha anche una serie di implicazioni per qualcosa di fondamentale come buttare giù una pinta di birra. Data la progressione delle infezioni da coronavirus, non esiste altra soluzione oltre arigore nell'integrazione delle misure di sicurezza. Pertanto, in questo articolo troverai le 4 cose che non dovresti mai fare quando servi una birra Prendi nota!!

Dispensar cerveza

  1. "Tocca il beccuccio del rubinetto con il bicchiere". Se prima del virus non era consigliato, ora dovresti stare ancora più attento. L'esterno del rubinetto può contenere microrganismi dannosi per la salute che passerebbero nel bicchiere, soprattutto se si tiene conto che le attività del canale horeca si distinguono per l'elevata affluenza di clienti e l'uso rilassato della maschera. Assicurati che il vetro non tocchi il rubinetto se vuoi prevenire centinaia di infezioni.s.
  2. "Toccando la parte superiore del bicchiere con le mani". È sul bordo del bicchiere dove il cliente posa le labbra per bere. Di conseguenza, il professionista non deve toccare questa parte in nessun momento per evitare situazioni spiacevoli. Si consiglia di afferrare il bicchiere sempre dalla parte centro-inferiore, anche se questo non esime dalle misure igieniche e dall'uso del gel idroalcolico.
  3. "Non è necessario disinfettare nella confezione". Se si tiene conto che la birra, in particolare quella luppolata, si sposta a una velocità vertiginosa verso il consumatore finale, ciò implica che la merce è anche una fonte di infezione, poiché il virus non ha il tempo di scomparire. Pertanto, è di vitale importanza disinfettare a fondo tutti gli utensili coinvolti nella produzione, confezionamento e trasporto della birra.a.
  4. "Collega nuovi barili come nient'altro". Le aziende del canale horeca, oltre a sanificare l'impianto fino al rubinetto, devono disinfettare anche i collegamenti tra la linea e la valvola a botte. In questo modo ci assicuriamo che la birra non sia un vettore di infezione. Ciò vale anche per la pulizia dei colli delle bottiglie e della superficie delle lattine, che è il punto in cui il cliente finale solitamente tocca il prodotto.

Dispensar cerveza

A queste raccomandazioni specifiche dobbiamo aggiungere misure generali comecontrollare la capacità, pulire i tavoli dopo ogni servizio, eccetera. Sebbene a prima vista possa sembrare noioso, il cliente finale apprezza la responsabilità dei locali e nel breve periodo tende ad andare in bar e ristoranti dove si sente al sicuro. Quindi questo sforzo aggiuntivo ha un impatto positivo sul business.

Dispensar cerveza

Articolo precedente Quali azioni sta intraprendendo il settore della birra per l'ambiente?
Prossimo articolo In che modo la tendenza a consumare solo sulla terrazza influenza il settore della birra?